FORGOT YOUR DETAILS?

cuore

Il titolo “CUoRE” svela alcune possibili chiavi di lettura dell’opera attraverso il gioco di parole cure/cuore; un binomio di fondamentale importanza per chi decide di donare il sangue per aiutare gli altri. Specialmente in un momento storico come quello attuale in cui tutto il sistema sanitario è messo a dura prova per fronteggiare l’emergenza COVID-19, vi è la necessità di persone che compiano un’azione altruista disinteressata.

Il cuore è il soggetto dell’opera
ed è inciso a rilievo all’interno di una sagoma che riprende la forma della
goccia, simbolo inequivocabile dei donatori di sangue.

Sulla facciata posteriore della
scultura troviamo un’ulteriore incisione che rappresenta il medesimo cuore
ingrandito al punto da far sembrare che la figura provenga dal mondo vegetale:
i dettagli anatomici diventano rami, fronde, radici, e si aprono ad
un’interpretazione ambigua, ponendo una riflessione su quanto le nostre azioni
determinino il futuro dell’intero pianeta.

Il rosso presente nel fronte
dell’opera simboleggia passione e amore, in opposizione al verde del retro, che
rappresenta natura e speranza. L’utilizzo di colori complementari crea
contrasto ma anche equilibrio visivo. Il fruitore può girare attorno all’opera,
immergendosi in un contesto ricco di significati.

La struttura non costituisce pericolo; sarà realizzata in legno garantendo resistenza e durevolezza. La dimensione può variare in base alla collocazione. Trattandosi di arredo urbano l’ideale sarebbe un’altezza di almeno 2 mt

599

283