FORGOT YOUR DETAILS?

monolite

L’idea alla base del mio progetto è strettamente legata al concetto di comunità. Il tipo di società che oggi stiamo vivendo dà sempre meno spazio e valore all’educazione, alla solidarietà e alla condivisione. Mi sono ispirata alla forma della spiga, come quella del grano, il quale è simbolo di rinascita e di abbondanza, in cui numerosi sono i chicchi che compongono un solo elemento. Un unico monolite costituito da molteplici individui perfettamente in armonia tra loro si erge verso il cielo, più che una pianta sembra un gioiello, con queste estremità che si, alludono alla forma della pianta, ma che simboleggiano anche il voler legarsi agli altri, creare un insieme e il voler aggrapparsi a determinati valori, come il donare al prossimo. La scultura è alta 3,28 m (3 m all’ultima testa) e le lunghe estremità inclinate che vanno verso l’alto non sono altro che le dita stesse delle mani di ogni personaggio. L’idea è quella di realizzarla in metallo, in particolar modo in rame o in bronzo, materiali dalle sfumature rosse, ad alludere alla colorazione del sangue.

151

159