FORGOT YOUR DETAILS?

una goccia per il mare

La scultura “Una Goccia per il Mare” vuole rappresentare il gesto di donare senza però sintetizzandolo ad un atto di sola generosità, in quest’opera invece è paragonato al ciclo dell’acqua, più calzante. Infatti come dalla pioggia ogni goccia torna al mare così ogni donatore comporrà la richiesta garantendo un circuito fondamentale anche per la propria vita.
Il piano di appoggio della scultura è composta da quattro elementi (base¹, corona², goccia³, bolla di impatto ⁴). Due mani di resina trasparente² che oltre a raffigurare chi riceve la donazione richiamano le creste tipiche che si formano con l’impatto di una goccia sulla superfice dell’acqua. Il logo dell’AVIS³ qui in tre dimensioni è formato da un nucleo in metallo placcato di rame e da una colata di resina epossidica modellata intorno ad esso da uno stampo, fino a formare la superfice dell’acqua¹, inglobando con essi anche una sfera cava⁴ sempre in metallo color rame e saldata alla goccia.
Tutto ciò consentirà alla base di sostenere senza problemi il resto della scultura che comprende un sistema venoso stilizzato realizzato in rame e saldato alla goccia, il quale farà da scheletro al braccio cavo in plastica del donatore. L’altezza, base compresa, sarà di 70 cm, mentre la base rettangolare avrà altezza 10 cm con profondità 25 cm e larghezza 50 cm. Con la possibilità non rappresentata nella bozza di incorporare una targhetta con la dedica ai donatori e il titolo dell’opera.

22

373